Adàm Qadmòn
(Della Volpe / Maroccolo) ACAU

Raiz: voce
Cristiano Della Monica: batteria

 

 

Giorno 1 io respiro
guardo dritto avanti a me
non c’è mai stato niente prima

Muovo i piedi poi le mani
occhi aperti su di me
questa è la mia carne che cammina

Non c’è tempo non c’è spazio
so che sono qui
che da qualche parte vengo
e da qualche parte andrò

Si accende la mente
e ad un tratto sento che

vivo ancora
vivo ancora
vivo ancora

La mia pelle è fatta di terra
e i miei pensieri fatti di mare
alberi queste mie due braccia
e grande il cuore per sognare
e lo sento questa è l’ultima volta
che abbiamo per capire
per smettere di pensare
e sentire sentire sentire sentire

Si accende la mente
e ad un tratto io lo so

Chisà chisà chisà
pecchè tu vaje cercanno
sempe chello ca tu tiene ggià

Chisà chisà chisà
pecchè chello ca tiene nun t’abbasta
e chello ca non tiene all’ate ‘o bbuò levà

Chisà chisà
pecchè te pienze
ca’ngoppa a ‘sta terra
tutte cose tu può ffà

Chisà chisà chisà
quanno venarrà ‘o mumento
ca te ‘mpare a campà
ca te ‘mpare a campà

vivo ancora
vivo ancora
vivo ancora

vivo ancora
io sono vivo ora
io vivo ancora
io sono vivo ora

0 Responses to “ACAU – Adàm Qadmòn”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Link

Focus

Domani 21/04.09

banner domani

PGR

banner pgr

Calendario

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

In Archivio


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: